Arturo Sorrentino prossimo al reintegro come presidente del consiglio comunale

0

Arturo Sorrentino potrebbe tornare a ricoprire l’incarico di presidente del consiglio comunale. Il collegio del tribunale amministrativo della sezione salernitana del Tar Campania ha sciolto le riserve circa il ricorso, presentato dai legali Montefusco e D’Antonio, contro l’approvazione della delibera n.67 del 15/12/2011 del consiglio comunale di Angri con cui è stata disposta la modifica dell'art.11 dello statuto comunale relativo alle modalità di elezione del presidente del consiglio comunale.

Ad opporsi al ricorso presentato da Sorrentino, il Comune di Angri nella persona del primo cittadino Mauri e l’attuale presidente del civico consesso, Gianluca Giordano, che hanno affidato l’incarico agli avvocati Pentangelo e Lentini.

-Ads-

Il reintegro nella funzione di presidente di Sorrentino potrebbe assumere una notevole importanza in chiave politica e produce ombra circa la regolarità di alcuni atti deliberati dal governo cittadino capeggiato dal sindaco Mauri. Oltre all’affare Soget, per il quale Mauri è accusato di corruzione aggravata, altre deliberazioni (affido servizio poste private!) potrebbero creare disagi all’amministrazione doriana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here