Città di Angri, in coppa si torna a giocare allo stadio Novi

0

Dopo un lungo esilio il Città di Angri torna a giocare allo stadio “Novi”, chiuso per due mesi a causa dei lavori di sistemazione al manto erboso. La truppa doriana nel pomeriggio, fischio d’inizio alle 15.30, ospiterà il Nusco-Lioni per la gara di andata di Coppa Italia. Il tecnico Enzo Criscuolo è intenzionato a dare spazio alle giovani leve dell’organico concedendo il campo a quei calciatori che sinora hanno trovato poco spazio nell’undici titolare.

“La coppa Italia – spiega l’allenatore angrese – permette di poter accedere dalla porta secondaria al campionato di serie D e per questo motivo le gare devono essere interpretate nel migliore dei modi”. “La squadra che andrà in campo offre garanzia da ogni punto di vista perché i nostri giovani hanno qualità e devono maturare la necessaria esperienza”.

-Ads-

Fuori dal match il difensore Antonio Abate che ha riportato una contusione al piede destro, mentre ci sarà la staffetta tra Falcone e Montella con quest’ultimo che dovrebbe partire titolare. Nella giornata che sancisce il ritorno sul campo amico a sostenere il Città di Angri ci sarà un’ampia rappresentanza della scuola calcio Vis Angri.   Area Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here