Caso Soget, chiuse le indagini ma si allarga l’inchiesta

0

Chiusa l’inchiesta sull’affare Soget che vede indagati il sindaco di Angri, e consigliere provinciale, Pasquale Mauri, e Maria Piccoli, rappresentante legale dell’azienda, entrambi accusati di corruzione in concorso.

Al centro della vicenda c’è l’assunzione a tempoindeterminato del figlio del primo cittadino da parte della Soget s.p.a., che si occupa della riscossione dei tributi comunali, in cambio dell’affido alla stessa società del servizio di recupero evasione e riscossione tributi comunali.

-Ads-

I due indagati dal momento della notifica hanno a disposizione venti giorni di tempo per presentare eventuali memorie difensive o per chiedere l’interrogatorio, prima che arrivi la richiesta o meno di rinvio a giudizio da parte della procura della Repubblica.

La vicenda in realtà appare piùampiadi quanto riassunto dall’attuale inchiesta, con possibili nuovi allargamenti dell’attività inquirente. (fonte: LaCittà)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here