Operazione della GdF, sequestrati videopoker

0

I baschi verdi della Compagnia di Scafati hanno sequestrato in un circolo ricreativo di Angri quattro “videopoker”, cinque schede madri software e 221 euro in contante, frutto dell’attività illecita. I finanzieri hanno rinvenuto, in una sala di un circolo ricreativo sportivo, appositamente adibita al gioco per mezzo di tali congegni, la presenza di quattro normali videogiochi da intrattenimento.

All’esito di un’accurata ispezione, i militari hanno rilevato che, attraverso talune combinazioni di tasti gioco posti sui congegni in sequenza preimpostata, gli stessi, apparentemente utilizzabili come normali videogiochi, si trasformavano in videopoker e slot-machine illegali, le cui vincite venivano gestite attraverso uns oftware che riducono al minimo le possibilità di vincita da parte dei giocatori.

-Ads-

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here