Ruba in appartamento, arrestata nel campo rom di Secondigliano

0

Un furto di giugno, in piena regola ai danni di una famiglia di Angri. Appartamento rovistato e tutto quello che è a vista e fungibile (soldi e gioielli) sparito.

Una violenza di quelle che lasciano un segno per sempre, uno sfregio all’intimità. Ma la Sezione Operativa di questo Reparto Territoriale non ha mollato.

-Ads-

Le indagini meticolose hanno portato alla fine ad un importante risultato. Un viaggio difficile dentro il Campo Nomadi Circonvallazione esterna di Napoli – Secondigliano, muniti di o.c.c. in carcere per JOVANOVIC Sabrina, cl. 1989, con svariati precedenti per reati contro il patrimonio, ma alla fine viene rintracciata e tratta arresto, con destinazione casa circondariale femminile di Pozzuoli, poiché indagata per furto aggravato.   com. stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here