Città di Angri, Montella e Della Femina firmano la cinquina di coppa (5-0)

0

Città di Angri: Inserra, Montuoro, Mainardi, Della Femina, (1 st Rodio) Amarante, Santaniello, D’Ambrosio, (12’ st De Prisco A.), De Prisco E., Montella, Giammetta, D’Antonio (1 st Criscuoli). All. Criscuolo

Real Pontecagnano Faiano: Di Matteo, Cuozzo, Valliano, Procida, Luongo, Malandrino, Vimuto, Liuzzi, Arciello, Antori, Pisano. All. Malandrino.

-Ads-

Arbitro: De Girolamo di Avellino Ammoniti: Giammetta, De Prisco A., Valliano.

Marcatori: 18’, 66’, 82’ Montella, 24’ e 44’ Della Femina.

Note: gara disputata al “Comunale” di Tramonti per l’indisponibilità dello stadio Novi. Spettatori 100.

Gol a grappoli e girandola di occasioni sprecate per la Città di Angri che manda in archivio la pratica Real Pontecagnano già nella prima frazione di gioco. Il tecnico angrese Enzo Criscuolo schiera una formazione infarcita di giovani leve mandando in campo dal primo minuto il capitano Amarante nell’insolito ruolo di difensore centrale e Della Femina a fare da metronomo alla compagine doriana. In avanti spazio al cinico attaccante Montella affiancato dal giovanissimo Giammetta, classe ’95. La discrepanza tecnica è evidente tra le due formazioni e la Città di Angri sin dalle prime battute dimostra maggiore determinazione.

La prima rete arriva al diciottesimo grazie ad una zampata di Montella che infila l’estremo difensore ospite. La gara si incanala sei minuti più tardi quando a finire sul tabellino dei marcatori è il regista Della Femina che manda la palla ad infrangersi alle spalle di Di Matteo. La Città di Angri sforna azioni pericolose e il terzo sigillo arriva ad un minuto dalla fine del primo tempo ancora con Della Femina abile a concretizzare un’azione manovrata.

Nella ripresa il trainer Criscuolo lancia nella mischia Rodio, De Prisco e Criscuoli ma la musica non cambia e al 66esimo si erge a protagonista ancora il giovane bomber Montella che firma il poker. I grigiorossi potrebbero dilagare ma sciupano sotto porta diverse occasioni, la cinquina è servita al 82esimo con un altro guizzo di Montella che realizza la tripletta e firma il passaggio al turno successivo della Città di Angri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here