Pianoro, le tracce del popolo incivile…

0

La data del 25 aprile resterà nella storia del Pianoro come una brutta pagina che riguarda principalmente il rispetto della natura. Guardare il bel panorama, respirare aria pura e servire la natura è una delle priorità di una popolazione civile ma al Pianoro come dimostrano le immagini si è pensato solo a banchettare noncuranti del rispetto del luogo.

Era forse troppo faticoso riportare a valle come consigliano i vari cartelli fatti affiggere dall’amministrazione i propri rifiuti e lasciare il luogo così come lo si era trovato? Certo non si è lasciato nulla per la strada quando si è saliti al Pianoro con zaini e borse carichi di derrate alimentari.

-Ads-

Le foto parlano chiaro, non si è avuto il rispetto del luogo che pure era servito per il proprio picnic, lasciando un sacco di immondizie proprio vicino al luogo dove si era pranzato.

Ci siamo vergognati dello spettacolo che ci era stato propinato dall’incuria degli occasionali frequentatori del Pianoro.

Vogliamo sperare che chiunque sia stato o abbia causato, speriamo involontariamente, a mente fredda possa avere avuto dei rimorsi e se così non fosse allora è davvero preoccupante per la nostra e future generazioni. Un gruppo di amanti della natura

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here