Iacp Satriano riprendono i lavori

0

Riprendono i lavori da parte della ditta appaltatrice, per l’ultimazione dei 48 alloggi Iacp in località Satriano ad Angri. Era pronta la sostituzione coattiva della ditta in caso di problemi nell’ultimazione dei lavori, ma sembra che la situazione si sia sbloccata e la ditta ha assicurato che ultimerà i lavori entro la fine del mese di aprile.

«L’Iacp ha paventato la rescissione del contratto con la ditta che sta eseguendo i lavori – ha spiegato l’assessore Vincenzo Ferrara – a causa dell’ingiustificabile rallentamento nell’ultimazione dell’opera. Ieri, con un verbale, sono stati fissati degli adempimenti che la ditta dovrà rispettare, in caso contrario si procederà con la rescissione del contratto e la sostituzione della ditta. Noi auspichiamo che la ditta rispetti gli impegni, e che non si arrivi alla rescissione del contratto, perché questo comporterebbe comunque un allungamento dei tempi. Anche se non è competenza dell’amministrazione comunale, io mi schiero a favore dei 48 assegnatari angresi e quotidianamente verificherò se il cronoprogramma sarà rispettato».

-Ads-

Ad avviso dell’assessore comunale alla casa, probabilmente il timore di una sostituzione e di un conseguente danno economico, ha indotto la ditta ad accelerare i lavori: ieri mattina, infatti, c’erano molte squadre all’opera. La decisione di far continuare i lavori alla ditta incaricata è volta sia a evitare un contenzioso con l’Istituto autonomo case popolari di Salerno, sia a scongiurare il rischio di una nuova paralisi nel completamento degli alloggi di edilizia popolare in località Satriano di Angri. (m.p.i.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here