L’US Angri 1927 potrebbe risorgere e tornare in Eccellenza da subito!

0

Il calcio angrese potrebbe bruciare le tappe nella scalata al mondo dilettantistico e tornare in tempi brevi quanto meno nel campionato di Eccellenza.

L’obiettivo di riportare in vita l’Unione Sportiva Angri 1927 potrebbe essere raggiunto già nella prossima stagione nel caso in cui dovesse concretizzarsi la coesione di intenti tra l’attuale United Sporting Angri, presieduta da Gianni Ferrara, e la compagine della “Città di Angri”, di Luca De Virgilio che milita nel campionato di Eccellenza.

-Ads-

La gloriosa denominazione potrebbe essere recuperata attraverso la fusione tra le due dirigenze che hanno già avuto un timido approccio la scorsa settimana.

Ferrara e De Virgilio hanno avuto modo di confrontarsi sull’argomento e da entrambe le parti sembra ci sia una notevole disponibilità ad avviare il discorso.

“Un approccio positivo – conferma il tecnico Bruno Rega – ma ovviamente siamo solo alla fase iniziale in cui si è discusso per sommi capi senza scendere nei particolari”.

La finalità dell’intesa potrebbe riportare in vita la blasonata US Angri 1927 che per anni ha militato nel campionato di serie D portando il nome della città in giro per la penisola.

L’auspicio è che la trattativa possa trovare una felice soluzione in tempi ristretti onde evitare di giungere alle scadenze della prossima stagione calcistica con una situazione nebulosa e con il rischio di penare ancora per un altro anno nell’inferno del calcio dilettantistico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here