Mensa, Ferraioli: “ci fidiamo del consigliere Milo…”

0

Resta alta l’attenzione sulla qualità del servizio di mensa ad Angri, nei tre circoli didattici, soprattutto in seguito a malumori, sul punto, sollevati da alcuni genitori. Dopo le dichiarazioni del consigliere di maggioranza Alberto Milo, che ha promesso che vigilerà sulla qualità del servizio mensa, interviene, in modo satirico, il capogruppo consiliare del Pd, Cosimo Ferraioli.

“Milo vuole passare ai banchi dell’opposizione? In pratica, -afferma il leader del centrosinistra- ci ha scavalcato pure nell’azione di controllo. Ora il consigliere Milo è diventato anche il controllore della ditta che fornisce, ancora provvisoriamente, il servizio: ovviamente dopo aver fatto, così come ha detto il primo cittadino, anche da consulente per l’amministrazione durante la gara, in quanto esperto del settore. Comunque ci fidiamo del nuovo consigliere di opposizione, e prendiamo atto dei suoi gravi rilievi al servizio mensa, dal momento che quotidianamente opera in quest'ambiente, auspicando un rapidissimo intervento, dal momento che in gioco c’è la salute alimentare dei bambini.”

Ferraioli, dunque, chiede che l’amministrazione si attivi immediatamente, per evitare che si ripetano altri problemi. “Milo, inoltre, ha fatto un incredibile autogoal, -incalza Ferraioli- le sue dichiarazioni sulle inefficienze del servizio di mensa scolastica suonano, senza dubbio, come un’ammissione di colpa. L’amministrazione, in sostanza, ha lasciato intendere che anche l’affidamento all’esterno può nascondere qualche falla. Per cui continuo a riaffermare l’opportunità di fare marcia indietro, e di procedere con la creazione di un servizio interno, grazie al quale si potrebbe perseguire anche un nobile scopo: ovvero prevedere una mensa per i poveri del territorio.”

Intanto il consigliere Alberto Milo, che sul servizio mensa ci ha messo la faccia, assicura, ai genitori sul piede di guerra, che non abbasserà la guardia. “Nei prossimi giorni ci saranno altri sopralluoghi, -dice Milo- perché con l’alimentazione dei nostri figli non si scherza. Colgo l’occasione per annunciare che a breve saranno affissi dei manifesti, per invitare genitori e docenti a segnalare eventuali dubbi e sospetti sulla qualità dei pasti. Ai genitori posso già garantire che i controlli al servizio di mensa, da parte dell’amministrazione comunale, saranno scrupolosi e costanti.” Maria Paola Iovino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here