Bronzo per la squadra angrese

0

Al Palavesuvio di Ponticelli, da venerdì 7 a domenica 9 ottobre 2011, si è disputato il primo trofeo Campania organizzato dal CONI in cui le 5 province campane si sono affrontate in tutte le discipline sportive. Per il tennistavolo la data riservata è quella di sabato 8. Gli atleti dell'ASD TT Angri convocati sono stati Longobardi Francesco, Russo Antonio e Russo Andrea (gli unici in tutte le discipline sportive a rappresentare il Comune di Angri), accompagnati da Pacileo di Amalfi e Della Brenda di Cava.

La prima provincia avversaria è stata quella di Avellino. Ottimo inizio con la nostra provincia in vantaggio con il punto di Longobardi. Pareggio dell'Avellino nel doppio controRusso Antonio e Longobardi. Sconfitta comunque immeritata per i nostri atleti. Punto-vittoria dell'Avellino contro Della Brenda.

-Ads-

Seconda partita contro la rappresentativa di Napoli. Con la scelta di riservare Longobardi e Russo per l'eventuale finale terzo e quarto posto contro Caserta, viene schierato Pacileo. Inizia con la sconfitta dell'atleta amalfitano e del doppio Russo Andrea-Della Brenda.

Per rendere, quindi, meno amara la sconfitta, viene schierato in campo Longobardi, che però perde. Sconfitta quindi per 3-0. Finale terzo e quarto posto proprio contro Caserta. Inizio non buono con la sconfitta diPacileo.

Per il tentativo di conquistare la medaglia di bronzo, entrano in campo Longobardi e Russo Antonio nel doppio. Inizia male anche qui con il vantaggio del doppio della provincia di Caserta 1 set a 0. I nostri atleti, grazie anche all'affiatamento, riescono comunque a vincere in rimonta 3-1 giocando molto bene. Longobardi, nel singolo, regala la medaglia di bronzo alla sua provincia. Oro ad Avellino e argento a Napoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here