Parcheggi e viabilità, i commercianti protestano

0

Nuove aree parcheggio ed una migliore vivibilità soprattutto nel centro cittadino. Sono queste alcune delle richieste più impellenti che una delegazione di commercianti di Angri, guidata dai delegati di Confesercenti, Aldo Severino, e Confcommercio, Tiziana De Gregorio, ha rivolto alla consulta per il Piano Urbanistico Comunale coordinata da Christian De Vivo ed Alberto Contieri, che al termine di un ciclo di incontri con le categorie dovrà stilare un documento da sottoporre all'amministrazione comunale.

Nel corso dell'incontro, tenutosi lunedì sera nella Casa ex Combattenti, è emersa la necessità di chiudere definitivamente il centro storico con il pieno utilizzo del parcheggio di Fondo Caiazzo, e di creare nuove aree parcheggio, per evitare che gli stessi commercianti di via Zurlo, via Giudici e via De Pascale possano sottrarre ai potenziali clienti il posto con la sosta delle proprie auto.

Lunedì 23, i commercianti incontreranno il sindaco Mauri per rappresentare la loro intenzione di partecipare al bando regionale in scadenza il 30 giugno prossimo sui centri commerciali naturali, che potrebbe dare nuova linfa (e fondi) al settore.  Francesco Rossi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here