“Diffondere la cultura della legalitá”

0

Il liceo "Don Carlo La Mura" è stato conglobato nel progetto "Io gioco legale", che rientra nell’obiettivo operativo "Diffondere la cultura della legalitá" del Pon sicurezza per lo sviluppo-obiettivo convergenza 2007-2013 del ministero dell’interno, che ha tra le sue prioritá quella di favorire l’integrazione e l’inclusione sociale dei soggetti deboli anche della popolazione immigrata. Il suddetto progetto è stato finanziato con delibera di giunta provinciale.

Per questo motivo interviene il Pdl di Angri che ringrazia il presidente della Provincia, Edmondo Cirielli, gli assessori provinciali Nunzio Carpentieri e Antonio Iannone, per aver riservato una giusta attenzione al comune di Angri.

-Ads-

«Ringraziamo ancora una volta il presidente Cirielli e la giunta provinciale – si legge nella nota – per l’attenzione mostrata ad Angri ed in particolare alle fasce deboli del nostro territorio. Se il progetto verrá finanziato, avremo un notevole miglioramento delle condizioni di vivibilitá di una considerevole fetta di giovani concittadini.

La Provincia ha candidato al pon tre impianti sportivi: l’Ipsia Trani e l’Itc Pucci di Nocera Inferiore ed il liceo di Angri. I progetti saranno redatti dai settori edilizia scolastica e politiche comunitarie».

E’ poi intervenuto il capogruppo consiliare del Pdl, Antonio Squillante, anche in qualitá di assessore provinciale. «Sono soddisfatto e sono convinto del favorevole accoglimento del progetto: è un’ulteriore dimostrazione che la giunta Cirielli tiene nella giusta considerazione Angri, al contrario di ciò che vanno affermando alcuni sprovveduti».   Maria Paola Iovino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here