ANGRI-CAPRIATESE: INGRESSO GRATUITO

0

Il tecnico Pastore nel corso della settimana ha lavorato in maniera proficua sia sotto l’aspetto tecnico-tattico che sotto il profilo mentale.

I grigiorossi sono attesi al banco di prova nel match contro la Capriatese ma dovranno fare a meno del capitano Antonio Amarante e del difensore Luciano Nettuno fermati dal giudice sportivo.

Considerata l’importanza della posta in palio, il presidente grigiorosso Giovanni Orlando ha proclamato la “giornata grigiorossa” lasciando libero l’ingresso allo stadio Novi ai tifosi angresi. “E’ un momento difficile per l’Angri e voglio che la città si stringa intorno ai ragazzi non dimenticando che l’Angri calcio è un patrimonio della città e va salvaguardato, per tale motivo ho deciso di lasciare l’ingresso libero a quanti vorranno venire ad incitare i nostri ragazzi”.

Rientrerà nella mischia il cannoniere principe dei doriani Marco Incoronato che ha scontato il turno di squalifica. “Stiamo lavorando con assoluto impegno – spiega Incoronato – perché siamo consapevoli che le ultime prestazioni ci hanno fatto precipitare in una condizione di classifica difficile, ma questo gruppo ha la forza e le potenzialità per arrivare fino in fondo e raggiungere gli obiettivi”.

Il cannoniere grigiorosso, quattordici reti all’attivo, è affamato di punti. “Nell’arco della stagione è fisiologico – afferma Incoronato – avere un calo ma ora non dobbiamo appellarci a inutili ragionamenti o guardare al passato, l’unica cosa che conta è fare punti cominciando dalla gara con la Capriatese”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here