Grigiorossi obbligati a vincere contro il Boville

0

Diverse le novità nell’undici che andrà ad affrontare il Boville. Non ci sarà il capitano Cacace che dopo cinque anni di militanza è stato svincolato dalla società del cavallino rampante e invitato a trovarsi altra sistemazione. A quanto pare si è trattato di una scelta sofferta avvenuta per meri motivi tecnici su indicazione del nuovo allenatore grigiorosso.

In retroguardia, dunque, ci sarà spazio per il genovese Davide Della Bianchina che ha giocato in Campania vestendo la maglia del Sapri nell’anno 2006/07. In mediana non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti con capitan Amarante e Tarascio a comporre la coppia centrale e sugli esterni sarà dato spazio a due elementi esperti e tecnicamente validi come Donnarumma e Galdi.

L’ex calciatore del Vico Equense è rimasto al servizio della squadra grigiorossa nonostante le numerose richieste pervenute. Risolto il rapporto di lavoro con Enzo Fusco, il centrocampo potrà avvalersi anche delle giocate del giovane Della Femina su cui il tecnico Pastore pone grosse aspettative. In avanti dovrebbe esserci l’ esordio dell’attaccante Stefano Del Grande che nella scorsa stagione con la maglia del Sanluri, in serie D, è andato in doppia cifra.

Al fianco del dinamico puntero ci sarà Ferraioli che vuole allungare la striscia positiva dopo le due reti realizzate al Gaeta e al Pomigliano. Fuori dal match Marco Incoronato appiedato per un turno dal giudice sportivo. Tra i pali il neo arrivato Falcone potrebbe scalzare Salatino apparso incerto nella recente prestazione contro il Gaeta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here