L’assessore Barba replica: “mia zia lavora gratis”

21

In merito all'interrogazione del consigliere comunale Antonio Squillante sul corso d'inglese gratuito “Preliminary English Test”, interviene l'Assessore alla Pubblica Istruzione Caterina Barba. “Resto incredula dinanzi a queste polemiche futili e prive di fondamento – ha dichiarato l'Assessore – La professoressa Vincenza Barba ha accettato di gestire un corso d'inglese per i cittadini angresi a titolo completamente gratuito. Nonostante l'impegno e l'elevata professionalità che questo genere di attività richiede, la professoressa Barba non percepirà nemmeno un centesimo.

Grazie a lei, inoltre, il Comune di Angri è riuscito ad ottenere anche un'insegnante madrelingua ad un costo pari alla metà degli attuali prezzi di mercato. Vincenza Barba è mia zia, e ha deciso di darmi una mano perché come me ama Angri ed è desiderosa di contribuire alla sua rinascita. Sentir parlare di 'parentopoli' da parte del consigliere Squillante mi indigna, e qualifica un certo modo di fare opposizione: sterile, scandalistico e puerile. Ma non mi impedisce di continuare a lavorare duramente per il bene della mia città”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here