Comune in campo contro la Gori

6

“Valuteremo ogni possibilità di azione per impedire che i cittadini di Angri siano costretti a pagare tariffe inique e addebiti non legittimi. Bisogna evitare di fare del facile populismo sulla vicenda, ma non consentiremo operazioni poco trasparenti a danno delle tasche degli angresi”.

È questo il senso dell'intervento del Sindaco di Angri Pasquale Mauri in merito all'addebito-anticipo per i contatori inserito nelle ultime bollette della Gori.

“Ci siamo resi promotori di un incontro tra i Sindaci dei Comuni dell'ATO 3 – continua il primo cittadino – che si terrà il sei settembre. In quell'occasione esprimeremo la nostra contrarietà alle modalità con cui la Gori ha addebitato i costi dei contatori alle utenze idriche. Ho personalmente inviato una comunicazione anche ai capigruppo dell'opposizione affinché siano presenti alla riunione e si esprimano sulla vicenda.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here