Comune, selezione per 4 geometri: gli ammessi al colloquio

2

E’ stato pubblicato sul portale del comune doriano l’elenco degli ammessi al colloquio per la selezioni di esperti nelle materie edilizie ed urbanistiche, in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento delle attività di affiancamento e supporto alle risorse umane della Unità Operativa Semplice "Gestione Urbanistica e Controllo Territoriale".

Trentacinque le domande di partecipazione inoltrate all’ufficio di competenza del comune doriano, tra questi soli diciasette sono stati considerati idonei ad accedere alla fase del colloquio previsto per il prossimo 31 agosto. Dei quattro geometri richiesti uno dovrá essere esperto in materia di condono edilizio, mentre tutti dovranno essere in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento delle attivitá di affiancamento e supporto alle risorse umane della Unitá Operativa Semplice Gestione Urbanistica e Controllo Territoriale.

Il geometra esperto in materia di condono percepirá 1500 euro mensili lordi, gli altri 1300 euro lordi mensili. Gli incarichi prevedono un impegno settimanale di circa 33 ore e avranno una durata di diciotto mesi a partire dalla data di stipula del contratto. Alle selezioni potranno partecipare anche i non residenti.

Tra i requisiti richiesti nel bando: diploma di geometra e/o perito edile (non sono ammessi titoli equipollenti), possedere un’esperienza lavorativa di almeno 5 anni presso gli enti locali con mansioni afferenti l’area edilizia-urbanistica.

La scelta sarà operata da una commissione comunale appositamente costituita avverrá tramite valutazione dei curricula e dei colloqui. Intanto, però, non mancano le polemiche con alcuni candidati non ammessi che hanno già preannunciato ricorso in attesa di ricevere dall’ufficio urbanistica le motivazioni che hanno comportato l’esclusione di diciotto candidati che sono sul piede di guerra. Addirittura in città qualcuno si è divertito a diffondere, con largo anticipo, i nomi dei potenziali “vincitori” che andranno ad occupare i posti presso l’Ente di piazza Crocifisso.

La “tris” di nomi è composta da persone storicamente vicine al Primo Cittadino, Pasquale Mauri, che già in passato avrebbe preso a cuore le sorti dei suoi “fedeli tecnici”. Il tempo chiarirà la veridicità della previsione.

Elenco ammessi al colloquio per tre posti di geometra: Costantino Antonio, Carpinelli Vincenzo, Peduto Giovanni, Izzo Stefano, Bicciero Renato, Sorvillo Salvatore, Marinelli Luigi, Esposito Antonio, Cagnazzi Vincenzo, Pinto Vincenzo, Ferrante Cinzia, D’Acunzo Tobia, Vietri Orazio, D’Amico Antonio, Calabrese Antonio, Troisi Antonio, Mosca Francesco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here