SpA, De Vivo: “serve un’azione di recupero della spesa”

0

Abbiamo osservato una buona predisposizione, da parte dell'assessore Sorrentino, a discutere apertamente del bilancio del Comune di Angri. Le voci catastrofiche degli ultimi tempi, derivanti soprattutto dal clima di crisi generale, non stavano garantendo una obiettiva valutazione della realtà e delle prospettive di manovra dell'amministrazione Mauri.

Ci rendiamo perfettamente conto inoltre, di come sia necessaria un'analisi più approfondita della situazione prima di giungere a conclusioni. Questo, soprattutto in virtù della complessità del quadro angrese che è, come giustamente osservato dallo stesso assessore alle finanze, il frutto di anni di errori amministrativi e di gestioni commissariali.

Non a caso, proprio noi di Sinistra per Angri siamo stati i primi ad osservare che, solo tramite un'ampia azione di recupero fiscale, si può provvedere ad un concreto risanamento di bilancio.

E' in questo clima di confronto e di dialettica che chiediamo, all'assessore Sorrentino ed a questa amministrazione, un incontro aperto e sereno nel quale poter discutere in maniera costruttiva su quelle che sono le possibilità di recupero della spesa e dei passivi di bilancio.

Vogliamo partire da una chiara fotografia dello stato attuale delle casse comunali e cercare di evitare, con ogni mezzo, il depotenziamento dei servizi ai cittadini, che sono già di per sé pochi e di non ottima qualità. Christian De Vivo Sinistra per Angri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here