Arrestati due giovani rom per furto in abitazione a via Orta Longa

0

Allarme furti nella cittadina angrese. Nella seconda serata di ieri, i Carabinieri della locale Stazione, agli ordini del Maresciallo Egidio Valcaccia hanno arrestato in flagranza di reato, per furto aggravato, i minori R.E. e J. K. domiciliati nel campo nomadi di Napoli Secondigliano.

I due minorenni sono stati sorpresi, dopo una segnalazione telefonica pervenuta al 112, mentre uscivano dall’abitazione di un cittadino in via Orta Longa. I due dopo essere stati sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di un cofanetto in legno, contenente monili d’oro per un valore di 3.000,00 euro circa, trafugati, poco prima, dall’abitazione.

La refurtiva è stata consegnata al proprietario. I due minorenni sono stati, invece, accompagnati al centro di Prima Accoglienza di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here