Angri Boys, schiantato il Bracigliano (3-0)

0

Vittoria convincente dell'Angri Boys che al campo comunale di Corbara, dove splende finalmente il sole sui "ragazzi terribili" che vincono e dimostrano il proprio valore tecnico calando il tris contro il Bracigliano. La gara inizia subito in attacco per la squadra di casa dove i lanci degli esterni fanno viaggiare ben le punte che riescono sempre a inserirsi e a creare grattacapi ai difensori del Cecom. In particolare siamo insidiosi con Smaldone G. che in ben 5 occasioni sfiora il gol da occasione favorevole.

Dopo un dominio durato 25 minuti da un lancio dalla difesa scatta in posizione di dubbio fuorigioco l'attaccante del Cecom, che, in compagnia di un suo compagno di squadra, si presenta solo davanti al nostro portiere Colella, che con grande esprienza ipnotizza il portatore di palla e "si fa consegnare" il pallone tra le sue braccia.

-Ads-

E' lettaralmente l'episodio che ci da la carica per continuare ad attaccare, le occasioni partono dai piedi di tutti i centrocampisti, ma è il solito Damiano a trovare il varco giusto: arpiona un pallone al limite dell'area e da posizione defilata infila il portire con un preciso tiro rasoterra 1 a 0! e si va al riposo. Il secondo rimane un monologo dei "ragazzi terribili" che continuano ad inanelare azioni pericolose. Vengono fatti 2 cambi dentro Ferdinando e Giordano G. per Galasso e Sasà Lombardo. Pochi minuti dopo una spettacolare giocata di Gianluca S. libera Giampiero G. al tiro e di destro becca in pieno la traversa, la palla giunge sui piedi di Damiano che di prima intenzione calcia in porta e sigla il 2 a 0 per noi!

La partita è ormai chiusa le scorribande proseguono e sempre più copiose anche con l'innesto di Emanuele che con la sua velocità mette ancor di più alle strette il terzino sinistro avversario. Prima della fine della partita c'è anche il tempo per la terza segnatura ad opera di Ferdinando che con una spizzata di testa degna del "Pampa" Sosa mette in rete. 3 a 0 per noi e ancora una volta in testa!!!!!!!!]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here