Si masturba in auto, denunciato venticinquenne

0

Singolare episodio nel centro cittadino angrese dove sabato pomeriggio i Carabinieri hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico un giovane scafatese. Il ragazzo era fermo nella sua auto ad attendere la fidanzata recatasi dal parrucchiere e ha cominciato a masturbarsi. I militari della stazione angrese, agli ordini del maresciallo Egidio Valcaccia, attorno alle 17,30 di sono stati avvertiti da una telefonata che un uomo si stava masturbando all'interno di un'auto in via Concilio. Quando sono giunti sul posto, i carabinieri hanno trovato il giovane ancora con il pantalone sbottonato e lo hanno portato in caserma per denunciarlo alla procura della Repubblica di Nocera Inferiore: il venticinquenne scafatese ai militari non ha detto praticamente nulla. Altri casi simili si sono verificati in molti comuni dell'Agro nocerino e spesso da parte di giovani fuori da scuola o appostati sotto i balconi di signore (spesso sconosciute), e altre volte da anziani appostati in giardinetti pubblici: fortunatamente raramente dagli atti osceni si è passati all'aggressione fisica delle vittime. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here