Edifici scolastici, completati lavori per trentamila euro!

0

Una somma di poco inferiore ai trentamila euro è stata finanziata dall’ente comunale per assicurare la manutenzione ordinaria ai plessi scolastici presenti sul territorio cittadino.

Il provvedimento risale alla gestione commissariale del prefetto Alessandro Valeri e i lavori sono stati completati solo nelle ultime settimane dopo una serie di interventi ritenuti necessari dal punto di vista strutturale.

Le verifiche e la programmazione delle opere sono state seguite dal responsabile dell’unità operativa complessa “lavori pubblici”, Giovanni Losco.

Le scuole cittadine richiedono una costante manutenzione ordinaria e sono decine le pratiche che ogni giorno l’ufficio di competenza di via Crocifisso si ritrova a dover fronteggiare. Istanze che arrivano dai dirigenti scolastici che richiedono il restyling delle strutture ma anche lavori agli impianti elettrici e idraulici.

Una moltitudine di richieste che spesso riescono ad essere evase grazie all’assegnazione di lavori a ditte private.

La solerzia dei tecnici comunali e il piano redatto dall’ex commissario straordinario Valeri hanno evitato l’accumulo di forti criticità nei plessi scolastici per quanto riguarda il funzionamento degli impianti di riscaldamento la cui ricognizione è stata avviata in tempi opportuni con il chiaro obiettivo di evitare disagi alla comunità scolastica a causa del mancato funzionamento delle caldaie nel periodo invernale.

La sicurezza degli edifici scolastici ricopre un ruolo particolare nella variegata azione amministrativa. L’incessante sollecitazione del reggente prefettizio ha determinato l’assegnazione di lavori di manutenzione presso alcuni edifici scolastici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here