Richieste di denaro, la parrocchia di San Giovanni Battista: “nessuna raccolta porta a porta!”

0

 

Scatta nuovamente l’allarme truffe sul territorio comunale di Angri. A lanciare l’allarme sono stati i responsabili della parrocchia di San Giovanni Battista.

«Ci giungono segnalazioni di persone che, in nome e per conto della parrocchia, senza però alcuna autorizzazione, raccolgono contributi destinati ai lavori di consolidamento e restauro della Collegiata – hanno spiegato i vertici della chiesa angrese. Si tratta di furbetti e sciacalli che speculano sulle situazioni di necessità della comunità parrocchiale».

Da qui l’invito dei volontari di diffidare di improvvisate raccolte di contributi porta a porta che si stanno effettuando in questa settimana lungo tutto il territorio angrese. Le offerte per i lavori possono essere depositate in Collegiata presso le apposite cassette, oppure possono essere consegnate nelle mani del parroco. (l.d.a.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here