Palio Storico: tutto pronto per la nuova edizione

0

 

Palio Storico di Angri. La manifestazione rievocativa dei fatti legati alla cittadella fortificata di Angri del 1421-1425 e del 1428-36, rivivrà in tutto il suo splendore di abiti e rappresentazioni, nel prossimo mese di ottobre in via del tutto eccezionale. La manifestazione è un evento del Comune di Angri, istituzionalizzato nel 2016, ed è regolamentato dal Disciplinare, la ‘’regola scritta’’, utile a gestire la complessa macchina organizzativa in tutte le sue fasi, che ha fissato i momenti rievocativi su documenti storici e fonti certe, determinando date, luoghi e personaggi, che hanno caratterizzato gli anni dal 1421 al 1436, nella cittadella fortificata angrese del XV secolo.

Definiti quattro momenti rievocativi ben precisi, che formano il cuore dell’Evento, costituito da parate medievali e rievocazioni storiche, che saranno curati dallaCompagnia dei Cavalieri di San Giuda Taddeo.

L’edizione 2019 del Palio Storico, è stata articolata in quattro date:

  • Sabato 5 ottobre alle ore 20.30si svolgerà al Castello la sfilata e l’elezione della Regina del Palio.
  • Domenica 6 ottobre alle ore 20.30avrà luogo la rievocazione storica dell’“Assalto al castello” dei fatti del 24 settembre del 1421.
  • Sabato 12 ottobre alle ore 19, Santa Messa nella Collegiata di San Giovanni Battista, con la benedizione finale dei Gonfaloni dei Borghi e dei Casali della Terra d’Angri. Alle ore 20.30si volgerà nello spazio antistante il castello il “Torneo degli Arcieri”.
  • Domenica 13 ottobre alle ore 16uscita della regina dal castello ed inizio del “Corteo Storico” con figuranti, musici e sbandieratori. Il corteo percorrerà piazza Doria, via Zurlo, via da Procida, via Amendola, per concludersi in piazza San Giovanni. Alle ore 17.30 avrà luogo nel fossato del castello, la “Giostra dei Cavalieri”. Il torneo tra sei cavalieri in rappresentanza dei Borghi e dei Casali di Angri, che a colpi di lance si contenderanno la vittoria del Palio e la conquista della “Spada di Zurolo”Alle ore 20.30 si svolgerà la cerimonia di premiazione, mentre alle ore 21 i festeggiamenti si concluderanno con un concerto musicale e fuochi d’artificio.
  • Nelle sale adiacenti l’atrio di Castello Doria saranno presenti due mostre. La prima di abiti storici ed armi medievali, la seconda di arte contemporanea.
  • Le serate dell’11-12 e13 ottobre saranno caratterizzate dalla sagra gastronomica al Castello. Prodotti tipici e bevande per vivere il medioevo ed assaporare la tradizione.

Per la stampa e per tutti gli organi di informazione sono previsti due momenti informativi:

  • Mercoledì 2 ottobre alle ore 10,30, presso la Casa del Cittadino, conferenza stampa di presentazione dell’edizione 2019 del Palio Storico.
  • Venerdì 11 ottobre alle ore 19, presso la Casa del Cittadino, conferenza stampa di presentazione della “Giostra dei Cavalieri”, dei singoli cavalieri in difesa dei colori dei Borghi e dei Casali, dei cavalli che parteciperanno alla disfida nel Fossato del Castello.
  • A 13 anni del conferimento del riconoscimento di ‘’Città d’Arte’’, Angri prova a rilanciare la sua ‘’offerta’’. Il Palio Storico con gli itinerari culturali e religiosi, proietteranno la città in un contesto regionale e nazionale, divenendo il “centro” del proprio mondo, con la sua storia, i suoi personaggi, i suoi monumenti, la sua gente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here