Agro News – Corbara, Pauciulo: ” domenica i corbaresi avranno occasione di riscatto”

0

 

Giovedì 2 giugno, ore 20.30, in piazza Sala gli esponenti della lista “Corbara Libera Mente” e il candidato Sindaco Rino Pauciulo parleranno alla cittadinanza in occasione del secondo comizio pubblico.

-Ads-

“Domenica prossima Corbara avrà l’occasione di riscattare anni di indifferenza e vessazioni perpetrati ai danni dei cittadini che da protagonisti sono stati relegati a sterili comprimari – afferma Pauciulo – i Corbaresi devono, invece, essere primi attori e con noi lo saranno sicuramente perché il rispetto esula dall’appartenenza politica o da interessi personali che finiscono con l’acuire il divario tra chi amministra e chi vive nel quotidiano il nostro paese con le sue criticità”.

Sin dai primi giorni della campagna elettorale il candidato sindaco ha puntato sull’importanza di restituire dignità e voce ai corbaresi.

“Ascolteremo l’opinione della gente – spiega il candidato sindaco Rino Pauciulo – è faremo l’impossibile per coinvolgere la comunità in quelle scelte che vanno nell’interesse della intera collettività, sono dell’idea che Corbara e i Corbaresi sono legati da un legame viscerale che non può, e non deve, essere mortificato dalla vanità di chi ha creduto e crede di essere il padrone del  paese”.

Il candidato sindaco traccia le linee guida per il futuro di Corbara. “Noi vogliamo una Corbara creativa e accogliente che sappia valorizzare il bene comune e abbattere quel sistema amorale fatto di privilegi destinati a pochi a scapito della collettività. Saremo un’amministrazione al servizio di tutti e vi assicuro che il nostro obiettivo è di riprendere quel cammino lungimirante iniziato negli anni passati e bloccato solo per le velleità di quanti hanno condotto questo territorio alla deriva con una politica personalistica”, spiega Rino Pauciulo.

“Noi abbiamo l’obbligo di guardare avanti è di costruire una Corbara innovativa e accogliente portando avanti un programma di tutela e sviluppo del territorio, ma soprattutto ritrovando quella coesione sociale smarrita negli ultimi anni. Siamo gente operosa, concreta, fattiva e stiamo portando avanti la campagna elettorale con entusiasmo, determinazione e con la libertà di pensiero di chi non ha padroni politici e ragiona con la propria mente”.

Corbara, 1 giugno 2016

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here