Solidarietà Angrese continua a premiare “Angri + Sicura”

0

Da un’iniArticolo Angri + Sicura 2 - Peppe Afeltraziativa di solidarietà da parte di due donne e grazie alla partecipazione degli esercenti commerciali si è giunti finalmente all’installazione di un defibrillatore lungo una pubblica strada.

Parliamo della dott.ssa Barbara De Vergori, presidente dell’Associazione A.C.M.R.C. (Ass.Cardiomiopatie e Malattie Rare Connesse) e della prof.ssa Barbara Guida che, spinte dal desiderio di solidarietà e da un forte senso civico, hanno lanciato la raccolta fondi per l’acquisto di un defibrillatore che è stato poi installato a Corso Italia.

Gli esercenti di via Zurlo, via Da Procida e Corso Italia hanno contribuito al progetto con salvadanai posti nei propri esercizi commerciali. Nell’ambito dell’iniziativa “Solidarietà angrese” lo scrittore Berardino Giacomaniello ha premiato De Vergori e Guida consegnando loro una copia del libro “Terra mia”.

Una premiazione dal forte valore simbolico di riconoscenza verso quei concittadini che si impegnano concretamente e che avrà seguito con cadenza settimanale proprio per incoraggiare sempre di più la solidarietà angrese.                   Ecco il link della pagina ufficiale di FB, Solidarietà Angrese per le vostre segnalazioni

https://www.facebook.com/Solidariet%C3%A0-Angrese-2000903266801647/?fref=ts

Giuseppe Afeltra

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here