Scrutatori, niente sorteggio! Nomine a “intuitu personae” !!!

0

Riceviamo e pubblichiamo – Per la nomina degli scrutatori delle prossime elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013 l’Amministrazione Mauri, pur di non smentire la sua permanente voglia di clientelismo, ha deciso di smentire se stessa e la decisione, adottata in occasione dei referendum del 2011, di sorteggiare gli scrutatori.

Nella seduta del 25 gennaio scorso, infatti, la Commissione Elettorale ha approvato la proposta presentata dal Presidente delegato (dal Sindaco) della stessa Commissione, Ass. Giacomo Sorrentino, di procedere alla nomina degli scrutatori intuitu personae e cioè in modo discrezionale, sulla base di un elenco preventivamente predisposto dai consiglieri di maggioranza, con il presumibile contributo di qualche pseudo consigliere di minoranza.

-Ads-

La proposta dell’Ass. Sorrentino ha ricevuto il voto favorevole del consigliere di maggioranza Pasquale Russo e del consigliere di minoranza Pasquale Annarumma.

Ha votato contro, dopo aver inutilmente proposto la selezione mediante sorteggio, il consigliere di minoranza Alfonso Conte. In nome del clientelismo più sfacciato, l’Amministrazione Mauri & C. ha deciso di fregarsene delle migliaia e migliaia di cittadini angresi (circa 5.000), giovani soprattutto, iscritti all’Albo degli scrutatori e della loro legittima aspirazione a poter svolgere questa mansione, anche se in cambio di solo qualche centinaio di euro.

Una speranza sempre manifestata ad ogni elezione, ma che, in questa particolare congiuntura socioeconomica, è senz’altro ancora più forte. Al di là di questo aspetto, quale messaggio invia ai nostri giovani l’Amministrazione Mauri – D’Antonio – Ferrara & C.? Uno solo e molto negativo: per ottenere qualcosa (anche se vi spetta) dovete inchinarvi e diventare debitori di chi comanda.

Siamo di fronte, quindi, ad un’ulteriore dimostrazione della cattiva e clientelare gestione amministrativa di questa maggioranza … allargata; per non farla passare sotto silenzio e per far sì che gli iscritti all’Albo degli scrutatori possano far sentire la loro voce e la loro protesta pubblicizzeremo, in ogni modo possibile, l’orario, la data ed il luogo della seduta della Commissione elettorale (è pubblica) in cui verrà approvato l’elenco preconfezionato degli scrutatori. I consiglieri di opposizione: Conte Alfonso Ferraioli Cosimo Fiorelli Nordino Recussi Lina Scoppa Amalia Sorrentino Arturo Testa Emilio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here