Pasqua di protesta per i lavoratori del gruppo AR

0

Sarà una Pasqua di passione per 225 dipendenti fissi del gruppo Ar di Angri. Il re dell’oro rosso, come recita lo striscione esposto all’ingresso dello stabilimento dell’azienda, rischia di mettere in rosso i suoi operai.

Se la spia del carburante lascerà a casa per il prossimo ponte tanti vacanzieri, gli operai ex Ipa, Conserviera Sud ed Elvea non si sposteranno dagli stabilimenti neanche durante le festività pasquali.

-Ads-

La protesta è scattata dopo l’annuncio della proprietà di destinare gli stabilimenti dell’Agro ad attività stagionali, prettamente pomodori.

In questi opifici, oltre alla linea rossa, si lavorava anche legumi, frutta: tutto l’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here