Bonifica fiume Sarno, al via risarcimento per cittadini

0

Bonifica del fiume Sarno: al via i risarcimenti economici per centinaia di famiglie. I proprietari dei suoli sui quali sono stati effettuati i lavori di bonifica possono richiedere eventuali crediti al Consorzio Cooperative Costruzioni di Bologna. Infatti, molte opere nel comprensorio del medio sarno sono state terminate. Si tratta in particolare dei collettori fognari.

E’ quanto disposto dal Commissario delegato per il superamento dell’emergenza socio-economico ed ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno.

-Ads-

L’Ente ha scritto a sette sindaci di altrettanti Comuni dell’Agro: Angri, Corbara, Nocera Inferiore, Pagani, San Marzano, S. Egidio e Scafati.

In particolare ad essere stati coinvolti durante la realizzazione delle opere i residenti delle aree periferiche delle campagne. Gli interessati hanno a disposizione circa sessanta giorni per avanzare le richieste di risarcimento.

E’ scritto nell’atto: «Coloro i quali vantano crediti verso l’impresa aggiudicataria dei lavori per indebite occupazioni di aree o stabili e danni arrecati nell’esecuzione dei lavori sono invitati a presentare a questo Ente le ragioni dei loro crediti e la relativa documentazione giustificativa».

Le richieste dovranno essere presentate entro precisi termini affinché possano essere accolte. Intanto, sarebbero in fase avanzata anche le procedure per gli espropri per altre opere di bonifica.

A stabilire la necessitá inderogabile di intervenire anche un recente avviso pubblico emesso proprio dal Commissario delegato. A gestire le procedure espropriative sará, invece, il Provveditorato delle opere pubbliche.  Pippo Della Corte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here