Lavori Statale 18 rimodulato il quadro economico

0

Un tratto di via Nazionale potrà presto rifarsi il look. E' stato, infatti, rimodulato il quadro economico relativo ad alcuni lavori da realizzare lungo la S.S.18. Ciò grazie ad un ribasso d'asta pari al 53,33 per cento praticato dalla ditta esecutrice. La delega in materia di lavori pubblici è trattenuta ad interim dal sindaco Pasquale Mauri, mentre il settore è guidato da Benedetto D'Ambrosio.

L'appalto è stato assegnato lo scorso quattordici ottobre con determina alla Edil Moter di Aversa in provincia di Caserta grazie ad un finanziamento della Cassa depositi e prestiti s.p.a. ottenuto durante la gestione commissariale. Il finanziamento è pari a 995mila euro. Il cospicuo ribasso d'asta praticato e riportato all'interno del nuovo schema servirà per la realizzazione di altre opere lungo la stessa arteria. In sostanza, con il risparmio ottenuto verranno fatti altri lavori.

-Ads-

Dovrà essere compito dell'amministrazione chiedere al soggetto erogatore del denaro la possibilità della rimodulazione rispetto alle spese inzialmente previste. Un atto dovuto. In particolare dalle economie derivanti la giunta ha previsto la realizzazione di un parcheggio a raso sull'area di proprietà comunale in via Nazionale nei pressi della scuola Taverna.

L'amministrazione ha inoltre "manifestato la volontà di procedere all'acquisto diretto di forniture indispensabili per dotare l'area interssata al precitato intervento di un sistema di illuminazione ad efficienza energetica". La direzione dei lavori sarà nelle mani del geometra comunale Giovanni Losco.

La S.S.18 quindi sarà interessata da alcuni lavori anche alla luce del fatto che la stessa è attraversata quotidianamente da migliaia di veicoli e che da circa un quindicennio è cresciuto il numero delle residenze. L'arteria, che attraversa numerosi comuni dell'Agro, è anche utilizzata dai mezzi pesanti diretti alla industrie conserviere della zona come alternativa all'autostrda A3 Napoli-Salerno.   Pippo Della Corte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here