Distretto Sanitario, interviene D’Ammora

0

In relazione ad un articolo apparso a mezzo stampa questa mattina e recante il titolo “Vertice presso il distretto sanitario – Angri si candida come sede” è necessario fare alcune precisazioni: Non esiste né è prevedibile alcuna azione della Direzione distrettuale volta ad avere una sede unica delle proprie attività sanitarie e amministrative.

Al contrario vi è intenzione di potenziare i servizi territoriali su tutti e quattro i comuni del Distretto, in accordo col Piano attuativo aziendale approvato dalla Direzione commissariale dell’Azienda.

-Ads-

L’incontro tecnico con il direttore Sanitario Aziendale dr.ssa Sara Caropreso era volto esclusivamente a concordare ed accelerare le procedure per il passaggio delle attività già presenti sul territorio di Angri e attualmente frazionate in tre distinti edifici, ad un’unica struttura, moderna e capiente.

Tale riorganizzazione logistico- strutturale comporterà: un incremento delle attività rese sul territorio per tutti e quattro i comuni del Distretto; una riduzione dei costi di gestione degli immobili e del personale; un maggiore confort per gli utenti e gli operatori; un potenziamento delle attività nella sede e sul territorio del Comune di Scafati. Il Direttore responsabile Distretto 61 Dott. Giuseppe D’Ammora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here