Lavori fermi a Corso Italia, Ferraioli presenta interrogazione al sindaco

0

Lavori avviati e poi interrotti in via Kennedy e al prolungamento di corso Italia. Il capogruppo del centro sinistra, Cosimo Ferraioli, ha presentato nel corso dell’ultima seduta di consiglio comunale un’interrogazione al sindaco, Pasquale Mauri, chiedendo di ricevere un rapporto scritto circa la decisione di fermare i lavori.

“In cuor mio – afferma Ferraioli – già conosco le reali motivazioni che hanno indotto il governo cittadino a bloccare i lavori in alcune aree della città, ma per rispetto delle istituzioni e per la trasparenza, voglio che il sindaco mi metta per iscritto perché sono stati fermati le operazioni di lavoro per la realizzazione di nuovi marciapiedi”.

-Ads-

Il massimo esponente del centro sinistar locale ha raccolto le istanza di numerosi cittadini che lamentano la scarsa sicurezza nel camminare a piedi considerata la presenza di cantieri aperti ma non operativi ormai da settimane.

“E’ in pericolo l’incolumità di numerosi cittadini che attraversano quella zona della città – spiega Cosimo Ferraioli – la mia interrogazione non è frutto di un capriccio o di una manovra politica, ma semplicemente chiedo al primo cittadino di fare chiarezza perché è inconcepibile aprire dei cantieri, smantellare marciapiedi e poi lasciare tutto fermo per diversi giorni mettendo a rischio la sicurezza della gente”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here