Elezioni comunali: saranno ricontati i voti nel seggio 15

0

Elezioni comunali: saranno ricontati i voti nel seggio numero 15. Lo ha sentenziato il Tar che ha accolto il ricorso di Pasquale Annarumma, capolista della lista «Alleanza per Angri», con candidato sindaco Antonio Squillante. Il Tribunale ha assegnato la «verificazione» al prefetto di Salerno ed ha rinviato la causa al 27 gennaio del 2011.

Annarumma, che ha riportato 292 voti non é stato eletto mentre il seggio della stessa ista è stato assegnato ad Antonio Mainardi (296 voti). Secondo il ricorso, redatto dagli avvocati Sabina Esposto e Luigi Vuolo, si sarebbero verificate nel seggio in parola «palesi sostanziali irregolarità» che dovrebbero portare al voto bis o alla correzione del risultato. Quattro elettori, con dichiarazioni sostitutive di notorietà presentate in tribunale, hanno dichiarato di aver votato per Alleanza per Angri e di aver attribuito la propria preferenza ad Annarumma.

Con questi 4 voti, il ricorrente sarebbe stato eletto al posto di Mainardi. Altri voti, poi, gli sarebbero stati annullati illegittimamente. Mancherebbero, poi, ben 5 schede perché ci sarebbe discordanza tra quelle autenticate e non votate ed il numero degli elettori che hanno votato.  sabato leo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here