Successo rinnovato per l’English City Camps

2

“THANKS DON LUIGI!” e tanti summer souvenirs lasciati sulla grande bacheca colorata nell’aula Magna della Parrocchia di S.M. di Costantinopoli di Angri, che questa estate ha accolto gli students dell’ English City Camps 2010; un doveroso ringraziamento al nostro Don Luigi La Mura, che da sempre, con cordialità ed accoglienza, promuove attività educative per i giovani angresi; “è la prima volta che ci siamo trovati di fronte ad una persona carismatica, che ci ha risparmiato tempo e fatiche per attuare il nostro decennale progetto dimostrandoci, de facto, che quando le cose si vogliono fare davvero, esse si presentano molto più semplici di quanto si possa immaginare” concordano la prof. Alessandra Di Masi, esperta di cultura anglofona e la dott.ssa Giovanna Aprea Pescino dello Studiocomenius che fin dal 2003, organizzano City Camps, collaborando con il Trinity Point di Castel San Giorgio del Prof. Raffaele Nasti, Referente di Zona per la Basilicata, Calabria, Campania, Sardegna e Sicilia del Trinity College of London e partner dell’A.C.L.E di Sanremo del prof. Arrigo Speziali, Ente di formazione Linguistica che riassume nell'acronimo R.E.A.L. (Rational Emotional Affective Learning) l’impianto teorico di tutte le attività formative: un approccio olistico che ha il merito di creare sinergie tra le parti e di motivare fortemente il discente.

L'ACLE ha ottenuto il 21 giugno 2006 dal Ministero Della Pubblica Istruzione MPI l'accreditamento (D.M. n°177/2000) ed opera su tutto il territorio nazionale da oltre 27 anni con i summer camps e i city camps, con tutors madrelingua anglofoni formati secondo il proprio fondamento pedagogico e che guidano le attività ricreative e didattiche in inglese, come in un vero college! “Il valore di tali iniziative nasce da un’esigenza dominante dell’attuale situazione storica in quanto sulla scia della globalizzazione, l’inglese è diventato la lingua universale, l’inglese è l’unica lingua ufficiale in 30 nazioni e in 8 territori d’oltremare appartenenti alla Gran Bretagna, ma è equiparata alla lingua ufficiale in altri 25 paesi.

Inoltre, essa è la lingua ufficiale di una serie di importanti organizzazioni e confederazioni, come ad esempio le Nazioni Unite, l’Unione Europea, l’Unione Africana e l’Organizzazione degli Stati Americani e quant’altro ancora esiga una formazione linguistica e culturale che faccia dei nostri ragazzi dei validi futuri cittadini del mondo” dunque una “full immersion”con i didactics games, l’English Book, rhymes and songs del mattino, attività didattiche e ludiche "in English" di pittura, teatro, football, walking e Surprises del pomeriggio, stimolando e potenziando globally le competenze comunicative dei partecipanti.

Al termine del City Camps, durante il Final Show si è svolta la cerimonia di consegna del Portfolio, contenente il materiale didattico sulle attività svolte e l'English Certificate (M.P.I.) basato sul framework europeo, certificazione delle competenze acquisite dagli students. Il Camp si è concluso con il Good Bye Party, un momento di incontro tra i ragazzi, gli organizzatori, le famiglie e gli english tutors:

“anche quest’anno teachers competenti e professionali, formati alla scuola dell’AC.L.E hanno condotto le attività; un thanks ad Analise laureata presso l’ Univeristy of Windsor (Canada) e a Lynda, educational teacher laureata presso l’University of Connecticut, concretizzando il motto del nostro team – per diventare insegnante basta un titolo, per educare bisogna essere, per insegnare bisogna appassionare, con energia ed entusiasmo arrivando al cuore della persona e, non a caso, il cuore è il simbolo della nostra Associazione; concludiamo sottolineando che la costruzione di valori veri per l’integrazione interculturale che avvicini uomini e civiltà differenti implica impegno e coerenza da parte di “tutta la comunità educante” che ha l’obbligo di promuovere una cultura capace di sostenere la positività dell’incontro con la diversità; e questo è il messaggio che Don Luigi ci ha trasmesso, accogliendo e sostenendo anche la nostra iniziativa: THANKS DON LUIGI!! “ A special Thanks alle famiglie che hanno sostenuto il Nostro progetto, offrendo ai propri ragazzi un’opportunità formativa innovativa e coinvolgente;

thanks agli helpers: Mandy, Jennifer, Federica, Rossana, Gianfranco e Michele; thanks ai campers: Leyla Postiglione, Claudia Minella, Luca, Francesco e Gaspare Galasso, Ilaria D’Antuono, Francesco Cordone, Daniela e Valentina Pappapalardo, Alessia Coppola, Marika Ogliaro, Federica Grassino, Martina Aprea, che con entusiamo, partecipazione ed interesse hanno rinnovato il successo del City Camps ad Angri”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here