Angri Eco Servizi: nominato il nuovo CdA

0

E' cambiato il vertice della municipalizzata Angri Eco Servizi. Il sindaco Pasquale Mauri con decreto n.37 dello scorso tre giugno ha nominato i nuovi tre componenti del consiglio di amministrazione. Sostituiranno quelli in carica che dovrebbere decadere automaticamente.

Ecco chi sono: Ciro Risi, che dovrebbe ricoprire anche la carica di presidente del cda, Luigi Mascolo e Hanika Rossi. I tre sono stati candidati nelle liste collegate al sindaco Mauri e resteranno in carica sino alla fine del suo mandato. Risi è stato anche assessore durante la gestione del sindaco Giuseppe La Mura.

-Ads-

Dovrebbero quindi lasciare gli incarichi attualmente ricoperti Giovanni Longobardi, presidente del cda, Antonio Di Vuolo e Pasquale Pescino nominati il ventidue aprile del 2008 dall'allora primo cittadino Gianpaolo Mazzola. Ritorna quindi al centro del dibattito il futuro dell'azienda speciale impegnata nel ciclo dell'igiene urbana. La struttura venne creata diversi anni fa per rispondere alle esigenze occupazionali di 51 lavoratori socialmente utili.

Da allora ha vissuto alterne vicende con numerosi cambi al proprio vertice. Il nuovo cda dovrebbe insediarsi tra berve e dettare le linee programmatiche e di indirzzo dell'azienda che è diretta da Domenico Novi. Il sindaco, poi, con decreto n. 36 ha delgato Michele Grimaldi, in forza all'Ente, di coadiuvare in qualità di esperto ambientale le attività della strttura. Dovrà svolgere un monitoraggio e una necessaria consulenza a supporto del direttore.

Intanto, per restare in tema è da sottolineare l'assoluzione del sindaco La Mura relativamente ad una vicenda legata all'emergenza rifiuti del 2006 "perchè l'accusa di reato deve intendersi del tutto infondata". Così ha disposto il gip del tribunale di Napoli Roberto Arnaldi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here