Il Sindaco difende i suoi collaboratori

7

Il Sindaco di Angri Pasquale Mauri chiarisce ruolo e retribuzione del suo staff. "La scelta del dottor Santaniello come membro dello staff del Sindaco è motivata dal fatto che, oltre ad essere un grande esperto di comunicazione, ha anche una lunga esperienza da docente di livello universitario in materie che riguardano le nuove tecnologie per la Pubblica Amministrazione.

L'introduzione della posta elettronica certificata, del protocollo digitale e della smaterializzazione degli atti amministrativi – interventi che faranno risparmiare al Comune di Angri centinaia di migliaia di euro nell'arco dei prossimi anni – renderà necessaria, tra le altre cose, un'intensa, continua e approfondita attività di formazione dei dipendenti dell'Ente, la cui progettazione sarà affidata allo stesso dottor Santaniello.

In quest'ottica, il compenso di circa 1.500 euro netti mensili accordato al professionista in questione risulta persino basso rispetto al valore generato per l'intera collettività angrese e rispetto al carico di lavoro e di responsabilità che gli è stato attribuito.” “In merito alle modalità di selezione dello staff – continua Mauri – la legge parla chiaro: il Sindaco ha la possibilità di farsi coadiuvare da esperti di sua fiducia nelle attività di elaborazione e gestione dei programmi operativi individuati dall’Amministrazione.

Ben altra cosa sono le consulenze esterne, che in passato sono state spesso affidate senza precisi vincoli relativi ad obiettivi, orari di lavoro e procedure di valutazione e controllo.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here