Angri si rifà il look: sei milioni per palazzi, piazze e strade

1

Sei milioni e mezzo di euro di opere pubbliche per Angri. É l'importo complessivo di una sere di interventi a strutture comunali, strade e piazze, predisposto sotto la gestione commissariale di Bruno Pezzuto, alcuni già realizzati, altri in corso, altri ancora in cantiere. Tra i grandi lavori ultimati, spiccano il ripristino funzionale del Castello Doria per un importo di più di 1 milione 800mila euro, il recupero delle centralissime Piazza Doria e Piazza San Giovanni (885mila euro) e la delocalizzazione del centro diurno per disabili, anziani e minori in Fondo Rosa Rosa, destinato a sede del Distretto sanitario dell'Asl (un milione di euro).

A più della metà dei lavori, vi sono invece l'urbanizzazione del Peep dei Fondi Messina e Satriano, la costruzione dei 139 alloggi a Fondo Messina, la costruzione della palestra Taverna, le opere di urbanizzazione Pip di via Nazionale e l'ampliamento del terzo lotto della scuola media di via Stabia (per complessivi 6 milioni 700mila euro circa).

E mentre sono in corso le procedure di appalto della costruzione della palestra delle elementari di via Adriana e delle elementari del III circolo didattico, è quasi ultimata la bitumatura delle strade comunali, compreso il consolidamento dei viadotti stradali l'ampliamento della pubblica illuminazione di via Tora e via Campia (990mila euro). Sotto la voce «nuove opere» da realizzare entro il 2012, figurano la sistemazione del secondo tratto della Statale 18, il consolidamento del viadotto di via Fontana, la ristrutturazione e l'adeguamento funzionale delle palestre scolastiche di via Papa Giovanni XXIII e via Nazionale, la costruzione del parcheggio a raso per la sede comunale di Piazza Crocifisso, la riqualificazione urbana di alloggi a canoni sostenibili, la costruzione di nuovi loculi al cimitero, l'ampliamento della scuola materna ed elementare di via Adriana, il completamento della palestra della terza scuola media.

Lungo l'elenco delle opere realizzate: la rotatoria a via Papa Giovanni XXIII, l'adeguamento di sicurezza dello stadio "Novi", una serie di lavori di messa in sicurezza e sistemazione (centro sociale di via da Vinci, Villa comunale, Cortile Alfano di via Concilio, sede "Angri Eco Servizi" di via Stabia, parchi giochi delle scuole, campo sportivo "Cimitero Vecchio", impianti di riscaldamento scuole, tinteggiatura Casa del cittadino ed uffici comunali di via Crocifisso) oltre ad interventi a numerose strade e piazze del centro e della periferia angrese.  francesco rossi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here