Giunta, stasera Mauri incontra il centrosinistra

0

E’ previsto in serata l’atteso incontro tra il Sindaco Pasquale Mauri e la coalizione di centrosinistra. La scorsa settimana il Primo Cittadino ha formulato la proposta a Cosimo Ferraioli di guidare l’assessorato all’urbanistica, ma l’esponente del centrosinistra ha declinato l’invito lasciando la decisione ai segretari dei partiti che formano l’alleanza.

Il Partito Democratico non intende mercanteggiare poltrone e incarichi, piuttosto i dirigenti hanno posto l’attenzione sull’opportunità di creare solide basi sulle quali andare a costruire accordi programmatici in grado di poter dare impulso all’azione amministrativa con una serie di proposte condivise anche dal neo Sindaco. Tuttavia, un coinvolgimento della squadra di governo non è da escludere considerata l’elevata presenza nel direttivo di professionisti che hanno alle spalle una discreta esperienza amministrativa.

La compagine di Sinistra per Angri ha riunito il direttivo sabato pomeriggio discutendo a lungo sulla possibilità di entrare attivamente nel governo cittadino. Al termine di un lungo e duro contraddittorio, che ha visto anche un pesante scambio di battute tra le due fronde contrapposte, è prevalsa la volontà di accogliere la proposta di Mauri. Una decisione maturata con la maggioranza dei voti, ma non unanime poiché diversi “big” del partito hanno espresso parere contrario.

Italia dei Valori non si è ancora dichiarata in merito all’opportunità di entrare nella maggioranza, così come la civica “Noi Angri” che ufficializzerà la propria posizione solo nelle immediate ore della vigilia. Intanto, impazza il totogiunta, indiscrezioni vorrebbero Caterina Barba, candidata come indipendente nella lista dell’IDV, in lizza per l’assessorato alla pubblica istruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here