Bomba carta esplosa in via Astronauti

0

Nella notte in via Astronauti ignoti hanno fatto esplodere una potente bomba carta nei pressi del ristorante “Lucullo”, locale sequestrato il 17 febbraio 2010 dalla D.I.A. di Salerno, nell’ambito di una misura di prevenzione patrimoniale, poiché riconducibile al disciolto clan camorristico “Nocera”, già operante ad Angri. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Stazione e personale del dipendente Nucleo Operativo, che hanno riscontrato danni alla saracinesca, nonché ad un’autovettura Pegeout 207, percheggiata nelle vicinanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here