Autore: Luigi D'Antuono

Angri avrà trenta nuove strade. É questo il principale esito dei lavori della Commissione toponomastica, presieduta dal Commissario Straordinario Bruno Pezzuto, che ha provveduto all'aggiornamento della toponomastica stradale. Il piano definitivo sottoscritto dal Commissario, dai componenti della commissione Antonino Pastore, Gennaro Zurolo, Gianni Rossi e dal segretario Marco Previdera, ha interessato le 196 strade di Angri, e prevede la denominazione di 30 nuove strade, 136 confermate, 2 sostituite, 28 corrette e 3 proposte bocciate, in quanto i soggetti proposti erano deceduti da meno dei 10 anni previsti dall'ordinamento comunale. Tra le nuove strade, da segnalare via Commercio, via Artigianato e…

Leggi di più

Le campane della Chiesa della Santissima Annunziata tornano a suonare con la mobilitazione popolare di uno dei quartieri più popolosi di Angri, Piazza Annunziata. Ventimiladuecento euro raccolti in dieci mesi (da giugno dell'anno scorso a fine marzo di quest'anno) e necessari per il pagamento di buona parte dell'intervento ed una serie di iniziative mirate a completare l'opera, con il saldo dei lavori che ammonta a circa diecimila euro. Donazioni, offerte, vendita dei tappi di plastica raccolti nelle case (ben 1064 kg , che hanno fruttato 266 euro), pesche di beneficenza, mercatini dell'usato e manifestazioni teatrali: con un'azione a trecentosessanta gradi,…

Leggi di più

Pasquetta in Villa Comunale per trascorrere alcune ore spensierate con i cittadini che resteranno ad Angri. L’iniziativa è del candidato sindaco Antonio Squillante che insieme alla sua famiglia, ha inteso dar vita ad un evento in cui alla valorizzazione eco sostenibile si accompagni la solidarietà e vicinanza alle famiglie che non lasceranno la città. “ Un duplice significato, valorizzare l’eccezionale polmone verde degli storici giardini di Villa Doria – dichiara Antonio Squillante – per intraprendere un percorso ecosostenibile, lasciando le auto per raggiungere la villa comunale a piedi o in bici e dall’altro trascorrere alcune ore spensierate con la mia…

Leggi di più

Il candidato Sindaco di Angri Pasquale Mauri chiarisce il significato dell'accordo stipulato con il dottor Gianfranco D'Antonio e con la sua coalizione. "Al termine del primo turno delle elezioni amministrative, la nostra coalizione ha avviato una serie di confronti con tutte le forze politiche che si erano candidate al governo della città. L'entità dei problemi che Angri si trova ad affrontare dopo quindici anni di stallo politico e amministrativo richiedono infatti un approccio condiviso alla risoluzione di questioni che si aggravano nel tempo. Noi non abbiamo precluso ad alcuno la possibilità di dare un contributo al rinascimento di Angri, dialogando…

Leggi di più

Ricominciamo da zero…Angrinews ha una nuova veste grafica, nuovi servizi e anche un nuovo indirizzo web che si aggiunge a quello storico che continuerà a restare attivo. L’obiettivo è continuare a dare un servizio valido ai nostri utenti cercando di informare gli angresi, e non solo, sulle vicende che si susseguono nella nostra città. Attraverso il nostro quotidiano on-line cercheremo di fornire un’informazione obiettiva libera da ingerenze politiche o di altra natura. Non abbiamo cambiali da pagare né tanto meno dobbiamo restituire favori. Abbiamo le nostre idee, coltiviamo la sana passione per il giornalismo. Abbiamo l’arroganza e la presuzione di…

Leggi di più

E’ scaduto alle dodici il termine per ufficializzare eventuali apparentamenti in vista del ballottaggio di domenica 11 aprile. I due candidati alla poltrona di Sindaco, Antonio Squillante e Pasquale Mauri, hanno scelto di non griffare alcun accordo ufficiale con le altre coalizioni decidendo di correre con i medesimi schieramenti proposti al primo turno. In realtà le due compagini stanno lavorando sotto traccia con la speranza di chiudere trattative in grado di far lievitare il numero di voti in occasione della sfida finale. La coalizione di Mauri ha raggiunto l’accordo con il gruppo di Gianfranco D’Antonio. Secondo indiscrezioni in caso di…

Leggi di più

SENTIAMO IL DOVERE di ringraziare quanti hanno sostenuto col loro voto la campagna elettorale del candidato Cosimo Ferraioli e delle forze raccolte attorno alla sua candidatura. RIVENDICHIAMO il merito di aver condotto una campagna elettorale pulita, chiedendo il voto su un progetto per la città, senza vendere illusioni, convinti che la politica debba tornare a proporsi agli elettori con chiarezza. CI IMPEGNIAMO, nei confronti dei cittadini che ci hanno concesso la loro fiducia e anche di chi non ha votato per la coalizione di centrosinistra, a perseguire il progetto che abbiamo proposto in campagna elettorale e, nel rispetto dei ruoli…

Leggi di più

L'amarezza è palpabile, e non poteva essere altrimenti. Rosanna Ferraioli, dopo alcuni giorni passati in silenzio e lontano dai riflettori torna a parlare e lo fa soprattutto per ringraziare chi l’ha votata alle elezioni regionali. «3.600 uomini e donne che scrivono, uniformemente su tutto il territorio provinciale, "Ferraioli" sulla scheda rappresentano, anche se non sono sufficienti a consentire l'ingresso nel consiglio regionale della Campania, un risultato comunque lusinghiero e non trascurabile che mi hanno permesso di essere la seconda più votata nella lista di ‘Noi Sud’ nel collegio salernitano». «Ce l'abbiamo messa tutta – continua l’imprenditrice di Angri – e…

Leggi di più

Nessun apparantamento tra il centrosinistra e Pasquale Mauri, sembra essere questa l’indicazione emersa a seguito delle trattative tra le due coalizioni. A congelare i rapporti la volontà di Mauri di non perdere posti in consiglio comunale a favore di esponenti legati alla compagine di Cosimo Ferraioli. Il centrosinistra passerebbe, infatti, dagli attuali due consiglieri, Ferraioli e Recussi, a quattro con l’ingresso in consiglio comunale dell’ex sindaco Giuseppe La Mura e del rappresentante della civica Noi Angri, Antonio Febbraio. Un prezzo che il gruppo di Mauri non intende pagare. La proposta dell’UdC resta legata al coinvolgimento nell’esecutivo con la nomina del…

Leggi di più

A meno di quarantotto ore dalla scadenza per eventuali apparentamenti comincia ad essere più chiara la situazione sui due fronti che si contenderanno la guida governativa nella cittadina doriana. Antonio Squillante e Pasquale Mauri stanno operando in maniera fattiva per cercare alleanze con le altre compagini rimaste fuori dal secondo turno elettorale. Nella serata di ieri c’è stato un primo contatto tra Squillante e l’entoruage di Gianfranco D’antonio che potrebbe essere l’alleato naturale all’interno della coalizione di centrodestra. Le basi per l’accordo ufficiale sono solide e nelle prossime ore potrebbe essere ufficializzato l’apparentamento che consentirebbe al gruppo d’Antonio di rinfoltire…

Leggi di più