Danni al II circolo di viale Europa, si ricorre alla videosorveglianza

0


Un raid vandalico avvenuto nella notte tra domenica e lunedì ha provocato seri danni alla sede del II circolo didattico di viale Europa.

I vandali hanno rotto alcune finestre, danneggiato la caldaia e distrutti libri e altri sussidi per le attività didattiche. L’azione dei teppisti ha interessato l’ala della struttura che ospita le scuole elementari e prodotto danni anche al plesso che ospita l’asilo nido comunale.

-Ads-

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri della locale stazione verificando i danni prodotti e avviando le indagini sull’azione messa a segno nella scuola situata nel “Quartiere Alfano”.

In supporto all’attività di investigazione delle forze dell’ordine potrebbero tornare utili le registrazioni del sistema di videosorveglianza in dotazione alla scuola ma anche quelle collocate dall’Ente comunale su via Leonardo Da Vinci proprio in prossimità dell’ingresso secondario della scuola.

Non si tratta di un episodio isolato nella periferia della città considerato che nei mesi passati i vandali presero di mira le aule dell’asilo nido comunale arrecando danni ingenti alla struttura e la distruzione di materiale necessario per le attività dei bambini.

Il Comune di Angri solo alcune settimane fa ha proceduto, nell’ambito del progetto “Scuole sicure”, ad installare una serie di telecamere per il controllo delle aree esterne alle scuole con la progettazione finalizzata a debellare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti.

Gli atti vandalici si susseguono soprattutto nella popolosa periferia del “Quartiere Alfano” con le scuole finite nel mirino dei vandali ma in passato anche il comando della Polizia Locale ha dovuto fare i conti con l’azione notturna di teppisti che imbrattarono con lo spray alcune auto in parcheggiate nel comando di via Buonarroti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here