Statua del Battista rimossa dalla villa comunale!

0

Indignazione e sdegno sono le emozioni che ha ingenerato la notizia relativa alla rimozione della teca contenente la statua di San Giovanni Battista collocata lo scorso 24 giugno nella villa comunale ad opera di un gruppo di cittadini a devozione degli angresi deceduti con il Covid-19.

-Ads-

“Il 24 giugno fu collocata, con le dovute permissioni, contenente la statua di San Giovanni Battista tra il plauso del popolo, delle autorità civili e religiose. Purtroppo in seguito alle segnalazioni pervenute alle autorità, ci è stato intimato l’obbligo di rimuoverla onde evitare denunce penali – si legge in una nota a firma del gruppo WSGB – segnalazioni nate da accuse infondate di politicanti falliti o presunti tali, come se l’unico problema sorga a causa di una statua del Battista. Da ciò in attesa del tempo burocratico per instaurarla in modo permanente saremo costretta a rimuoverla temporaneamente”.

La notizia ha fatto il giro del web provocando la reazione di decine di cittadini che hanno accolto con amarezza la decisione di far rimuovere la statua dedicata al Santo Patrono.

L’avvertimento alle autorità giudiziarie sembra avere radice nella mancanza di autorizzazione da parte della Sovraintendenza ai beni culturali considerato che la villa comunale è sottoposta al vincolo e qualsiasi iniziativa che non rientri nella manutenzione ordinaria è soggetta al parere dell’Ente.

Un consiglio che a quanto pare né gli organizzatori e tanto meno il Comune di Angri hanno richiesto nei tempi e nelle modalità previste al punto che alla luce delle segnalazioni si è proceduto all’intimazione a rimuovere il simulacro del Battista che pure aveva ottenuto larghi apprezzamenti quando è stato posizionato nei Giardini di Villa Doria.

La leggerezza di carattere amministrativo ha provocato un certo imbarazzo al sindaco Cosimo Ferraioli e ai componenti della maggioranza che nell’occasione dell’inaugurazione si erano fatti immortalare in numerose foto ricordo.

(Foto tratta da facebook)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here