US Angri, il tecnico Turco scalpita: “Angri deve ambire al meglio!”

0

 

Una piazza come Angri deve ambire a traguardi importanti!”. Il tecnico Carmine Turco è raggiante e fa fatica a nascondere la voglia di cominciare a lavorare con un gruppo di calciatori che dovrà essere plasmato per regalare alla piazza emozioni importanti.

-Ads-

La squadra comincerà a lavorare da lunedì prossimo con un organico quasi al completo che dovrà essere puntellato con l’arrivo di un altro attaccante, un centrocampista e qualche under che dovrà ampliare il plotone di giovani in età di Lega.

L’ossatura della squadra è di elevato tasso tecnico e con la necessaria dose di esperienza che passa per calciatori esperti della categoria ma anche dalla creatività di Francesco Scarpa che nonostante i 42 anni risulta essere un valore aggiunto per questa categoria.

La società e il tecnico non si nascondono e la tifoseria angrese è pronta a ribollire di passione e tifo accompagnando questa nuova avventura.

“C’è un progetto serio e ambizioso che mi ha prontamente convinto ad accettare la proposta di una società che sta mostrando grande organizzazione in ogni comparto – spiega il trainer Carmine Turco – c’è un gruppo dirigente che ha capacità manageriali importanti in grado di consentire a questa città di poter sognare prestigiosi traguardi e dopo il primo colloquio ero già convinto di poter mettermi in gioco anche perché qui c’è una tifoseria che ti trascina e ti sostiene”.

La presenza tra i pali dell’esperto Sorrentino garantisce solidità ad un reparto che potrà contare sulla presenza di Follera e Carbonaro mentre tempi e ritmi saranno dettati dal playmaker Rinaldi pronto ad innescare le giocate degli avanti grigiorossi. In fase di mercato resta da coprire la casella dell’attaccante che insieme a Scarpa dovrà farsi carico di concretizzare la mole di gioco prodotto dalla squadra.

Gli uomini di mercato hanno già individuato alcuni profili in grado di rendere esplosiva la “prima linea” doriana e tra i nomi rimbalzati in città c’è anche quello del navigato Dino Fava Passaro, 44enne, che nei campionati di Eccellenza ha realizzato reti a grappoli.

“Siamo pronti ad assumerci le nostre responsabilità – chiosa il tecnico Carmine Turco – abbiamo messo insieme una buona squadra ora dobbiamo lavorare sodo con il chiaro obiettivo di ripagare i sacrifici della società e alimentare i sogni di una tifoseria passionale come quella grigiorossa!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here