Nasce “Fratelli di Angri”: sostegno ad Alberto Milo

0

 

Fratelli di Angri” è il nuovo contenere civico che raggrupperà gli esponenti locali di “Fratelli d’Italia” nel corso della competizione elettorale. La nuova compagine farà parte del cartello che si avvia a sostenere il candidato sindaco Alberto Milo.

Un appoggio libero dai condizionamenti politici e dalle logiche di partito che in città vedono il centro destra frammentato ancora una volta nonostante un iniziale e timido tentativo di riunificare tutti i partiti in un solo schieramento.

Sulla scheda delle comunali, pertanto, non ci sarà il simbolo di “Fratelli d’Italia” con il benestare della dirigenza provinciale che ha dato il via libera ai rappresentanti angresi del partito di poter allestire una compagine civica alle comunali.

Le logiche del territorio hanno prevalso sulle alleanze di carattere nazionale e i “fratellini” angresi hanno avuto il consenso di sostenere Milo. Una scelta che va inquadrata con il criterio di un progetto di disconnessione rispetto all’attuale maggioranza legata al sindaco Cosimo Ferraioli e che per certi versi appare inopinata considerati i rapporti tutt’altro che idilliaci, nel passato, tra il candidato sindaco Milo e il parlamentare Edmondo Cirielli.

Abbiamo trovato in Alberto Milo il candidato ideale per età, entusiasmo e competenze per realizzare i nostri progetti per Angri che illustreremo ai cittadini angresi nella prossima campagna elettorale – dichiara Armando Lanzione portavoce locale di Fratelli d’Italia – nell’aderire alla coalizione, senza false ipocrisie, abbiamo rispettato la natura civica della coalizione e, per questo, scendiamo in campo con il simbolo di Fratelli di Angri, il quale certamente si ricollega ai nostri valori patriottici e con il quale tuttavia porteremo avanti, nel rispetto comune, le nostre sensibilità politiche”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here