Asilo comunale, arriva l’affidamento diretto

0

L’asilo nido comunale “Giovanni Paolo II” sarà gestito fino al prossimo 31 agosto dal consorzio Sol. Co Agro.

L’ente comunale, nell’attesa di preparare il bando di gara per il quale occorrono quattro mesi, ha provveduto all’affidamento diretto agli attuali gestori garantendo così la continuità del servizio rivolto trenta bambini dai 3 ai 24 mesi e la sezione “Primavera” per quindici bambini di età compresa tra i 24 e i 36 mesi.

Il Comune verserà nelle casse del consorzio la somma di 64mila euro necessari per assicurare i servizi dal nel periodo dal 1 maggio al 31 agosto prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here