D’Aniello: “teniamo pulita la nostra montagna”

0

La speranza è che l’onda di angresi che travolgerà il ” Chianiello” nella giornata di Pasquetta non trasformi la montagna in una discarica.

Già negli anni passati si sono registrati episodi di estrema inciviltà, da qui l’appello dell’assessorato all’ambiente Maria Immacolata D’Aniello.

“Come ogni anno per le festività pasquali, il Chianiello, sarà il luogo preferito da molti per Pic nic.
Polizia locale e Protezione Civile – Comune di Angri saranno impegnati, sin dalle prime ore del mattino, per assicurare che le giornate di festa trascorrano in modo sereno e nel rispetto delle regole.

Contestualmente l’AES provvederà ad allocare i cassonetti per la raccolta differenziata, nella zona sottostante il parco. Sopra invece verranno distribuiti sacchetti portarifiuti dall’associazione amici della montagna, i quali come ogni anno saranno presenti per tutte le giornate interessate dalle gite fuori porta, garantendo assistenza e supporto.

Rivolgo a tutti, la preghiera 🙏 di osservare scrupolosamente le norme comportamentali previste.
In particolare :
Non accendete fuochi a terra 🔥
Tenete i vostri cani al guinzaglio 🐕
Non lasciate rifiuti sul posto🥫🥡
Rispettate la natura 🌳🌳🌳
Il “Chianiello” è di tutti, Buone feste a tutti voi…”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here