D’Aniello: “teniamo pulita la nostra montagna”

0

La speranza è che l’onda di angresi che travolgerà il ” Chianiello” nella giornata di Pasquetta non trasformi la montagna in una discarica.

Già negli anni passati si sono registrati episodi di estrema inciviltà, da qui l’appello dell’assessorato all’ambiente Maria Immacolata D’Aniello.

-Ads-

“Come ogni anno per le festività pasquali, il Chianiello, sarà il luogo preferito da molti per Pic nic.
Polizia locale e Protezione Civile – Comune di Angri saranno impegnati, sin dalle prime ore del mattino, per assicurare che le giornate di festa trascorrano in modo sereno e nel rispetto delle regole.

Contestualmente l’AES provvederà ad allocare i cassonetti per la raccolta differenziata, nella zona sottostante il parco. Sopra invece verranno distribuiti sacchetti portarifiuti dall’associazione amici della montagna, i quali come ogni anno saranno presenti per tutte le giornate interessate dalle gite fuori porta, garantendo assistenza e supporto.

Rivolgo a tutti, la preghiera 🙏 di osservare scrupolosamente le norme comportamentali previste.
In particolare :
Non accendete fuochi a terra 🔥
Tenete i vostri cani al guinzaglio 🐕
Non lasciate rifiuti sul posto🥫🥡
Rispettate la natura 🌳🌳🌳
Il “Chianiello” è di tutti, Buone feste a tutti voi…”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here