Milo: “avviare un confronto serio!”

0

Riceviamo e pubblichiamo –

La prossima campagna elettorale si prospetta lunga e faticosa. Ci tengo a puntualizzare
alcune cose. In questa fase più che essere accostato a una possibile lista di aspiranti sindaco preferirei essere apprezzato per il mio impegno politico e sociale. Ho a cuore
le sorti di questa città che ormai da anni non riesce a trovare più una convergenza e una pace sociale.

Le buone intenzioni si perdono spesso in mille rivoli. Io preferisco
vivere tra la gente, ascoltare le loro istanze e i loro problemi e cercare magari di
risolverli trovando le soluzioni più ovvie possibili. Da qualche anno con un gruppo di amici ci siamo dati un identità: i popolari Angresi.

Attraverso questo gruppo politico
tendiamo ad aprire un dibattito serio e un laboratorio politico nel quale poterci confrontare con altri soggetti e altri attori che sono pronti a scendere in campo per il
benessere cittadino. Sentiamo forte la necessità di coinvolgere attivamente la cittadinanza e cercare di modulare un programma politico proprio sui sulle necessità
sociali.

La politica dei Rumors in questa fase è molto deleteria, dovremmo
confrontarci su alcuni punti programmatici, nemmeno tanti, cercando di arginare
proprio una deriva populistica che non appartiene al nostro costume. Sono certo, siamo consapevoli, che questa chiamata alle armi sia fondamentale per la rinascita della
nostra comunità.
Alberto Milo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here