Sicurezza, l’affondo di Grimaldi (Idv): “in città coprifuoco obbligato”

0

"Angri sta diventando, giorno dopo giorno, invivibile, conseguenza di un'amministrazione incapace di garantire protezione e sicurezza ai suoi cittadini. Il susseguirsi di casi di aggressione e presenza di microcriminalità, costringono gli angresi a non poter circolare, senza timore e liberamente, sul territorio. Il Sindaco dovrebbe farsi carico dei problemi e cercare di stabilire un rapporto sempre più vicino e diretto, che invece manca.

Le forze dell'ordine sono così costrette a lavorare, spesso con un organico ridotto e risorse insufficienti, quando invece servirebbero vere e proprie squadre di agenti e fitti controlli e vigilanze.

Questa amministrazione ha la grave colpa di far vivere le persone in uno stato di insicurezza. Se non è capace, ci ripensi e faccia un passo indietro. Ci sembra, peraltro, di essere tornati indietro nel tempo in una sorta di "coprifuoco" obbligato e che da la misura della cattiva gestione della città." E' quanto dichiara in una nota il Dirigente Nazionale di Italia dei Valori Vincenzo Grimaldi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here