Pianta organica comunale: mancano cinquantotto lavoratori

0

Pianta organica comunale: all'appello mancano cinquantotto lavoratori. Sono coperti solo centoventidue posti, sebbene il numero stabilito è di centottanta. E' quanto emerge del nuovo piano triennale 2015-2017 del fabbisogno del personale recentemente deliberato dalla giunta.

Questione già nota che, compatibilmnete con le risorse disponibili, dovrebbe essere anche avviata a soluzione.

Tra le dieci strutture amministrative quella che avverte una maggiore necessità di potenziamento è il comando della polizia locale. I posti ancora da assegnare per garantire una piena funzionalità dell'ufficio sono diciassette.

L'anno in corso, anche a seguito di alcune procedure concorsuali, dovrebbe consentire il lento rinfoltimento dell'organico da lungo tempo sotto dimensionato.

Gli altri due comparti bisognosi di lavoratori sono il settore urbanistica e il settore comunicazione e formazione. Mentre per il primo comparto da un quinquennio l'amministrazione ha stipulato sei contratti a personale extra dotazione organica, restano difficoltà per il secondo che necessiterebbe di altre dieci unità.

L'unica area per la quale c'è una corrispondenza tra posti coperti e posti totali previsti è il settore patrimonio, mentre all'avvocatura civica manca un solo componente.

Sotto organico anche l'ufficio ragioneria e il settore lavori pubblici. Lo staff del sindaco, che conta su sette contrattualizzati part time potrebbe, crescere di altre due unità. Prima di procedere con i concorsi l'amministrazione dovrà avviare le procedure di mobilità. Pippo Della Corte

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here